Isole Egadi

Isole Egadi

Alcune informazioni di base sull'itinerario.

L’arcipelago delle Egadi è situato all’estremità occidentale della Sicilia, a poche miglia da Trapani, ed è composto dalle isole di Favignana, Levanzo e Marettimo. Le isole Egadi sono un vero e proprio paradiso naturale: circondate da una ricca e variegata vegetazione, offrono splendide distese d’acqua cristallina, fondali strepitosi, paesaggi dalla natura incontaminata, spiagge attrezzate, grotte suggestive e tramonti mozzafiato. Tali caratteristiche le rendono una delle mete più ambite per gli appassionati di snorkeling, immersioni e vela.

Favignana: vivace e mondana, è la più grande tra le isole dell’arcipelago. Presenta il centro urbano più sviluppato ed è ricca di attrazioni naturali e culturali. Tra le spiagge più attraenti dell’isola, Cala Rossa, col suo paesaggio roccioso e l’acqua color verde smeraldo e Cala Azzurra, caratterizzata dall’acqua fredda e cristallina e da un fondale bianco con riflessi rosa.
Non mancano le attrazioni culturali come l’ex Stabilimento Florio, il più grande museo del mare d’Europa, e la scalata a dorso d’asino in cima al monte Santa Caterina.

Marettimo: è la più selvaggia e incontaminata delle isole Egadi. Grazie allo scarso impatto dell’uomo sulla natura, ospita un patrimonio di fauna e flora unico e prezioso. L’isola è ricca di spiagge di ciottoli, raggiungibili in barca, e di grotte, tra le quali la famosa Grotta del Tuono apprezzata per le sue stalattiti.
Anch’essa è meta prediletta dagli appassionati di snorkeling e immersioni, in quanto offre straordinari paesaggi sottomarini e custodisce nei suoi fondali, a qualche metro dalla costa, il suggestivo relitto di un mercantile.
Per chi ama la montagna, Marettimo offre anche percorsi di trekking a stretto contatto con la natura.

Levanzo: è la più piccola fra le isole dell’arcipelago. Presenta numerose spiagge di sassi e cale selvagge, raggiungibili sia via mare che via terra. Per gli amanti delle immersioni, l’isola offre un interessante percorso archeologico – subacqueo, durante il quale si possono ammirare anfore e ceramiche risalenti all’epoca romana.

Al fine di preservare le bellezze naturali dell’arcipelago, è stata recentemente istituita “l’Area Marina Protetta” (AMP) delle isole Egadi, la più grande riserva marina d’Europa.